img-name-mising

La Chiesa Saint-Pierre aux Liens

Sito e monumento storico, Patrimonio religioso, Chiesa A Entraigues-sur-la-Sorgue
  • La chiesa St Pierre aux Liens è stata ricostruita nel 1840, nell'ubicazione della chiesa originaria Nostra Signora dei Sette Dolori.

  • La chiesa St Pierre aux Liens è stata ricostruita nel 1840, nell'ubicazione della chiesa originaria Nostra Signora dei Sette Dolori: quest'ultima era situata dietro il campanile (che data del XII e del XIII secolo) e orientata a Est-Ovest, mentre l'attuale edificio è orientato Nord-Sud.

    Parte delle pietre servite alla costruzione dell'attuale chiesa proveniva dalla chiesa originaria oppure dalla cappella dei Penitenti Grigi, come lo testimoniano le tracce di intonaco e i segni dei...
    La chiesa St Pierre aux Liens è stata ricostruita nel 1840, nell'ubicazione della chiesa originaria Nostra Signora dei Sette Dolori: quest'ultima era situata dietro il campanile (che data del XII e del XIII secolo) e orientata a Est-Ovest, mentre l'attuale edificio è orientato Nord-Sud.

    Parte delle pietre servite alla costruzione dell'attuale chiesa proveniva dalla chiesa originaria oppure dalla cappella dei Penitenti Grigi, come lo testimoniano le tracce di intonaco e i segni dei tagliatori di pietre. Successivamente, con l'incremento della popolazione, il luogo di culto è stato ampliato da un lato delle cappelle laterali. Era stato progettato un matroneo sulla porta di ingresso, ma non ha potuto essere costruito.

    Ciò che caratterizza questa chiesa è l'unità della decorazione di fine XIX secolo: con le statue, tra cui quella di San Rocco, il cui culto è molto presente nella nostra regione, l'imponente pulpito in noce, testimonianza del passaggio della confraternita dei Penitenti Grigi, la cui cappella si trovava nell'ubicazione dell'attuale Maison des Jeunes et de la Culture, e i quadri, alcuni dei quali provenienti dal seminario di Avignone.

    Spiace la scomparsa dell'altare maggiore del XIX secolo e di parte del frontone esterno della chiesa, che crollando negli anni 1960, ha demolito la statua della Vergine che lo adornava.

    Dopo otto anni di lavori, è stata interamente ristrutturata nel 2006.
  • Lingue parlate
    • Francese
Apertura
Periodi di apertura
  • Tutto l'anno 2024
    Aperto Tutti i giorni
Chiudere