Guarda le foto (7)
Côté Jardin Jean Vilar et Avignon, promenade photographique au Jardin des Doms

Côté Jardin Jean Vilar et Avignon, tour fotografico ai Giardino dei Doms

Culturale, Esposizione, Fotografia A Avignon
  • A cinquant'anni dalla morte di Jean Vilar, questa mostra fotografica all'aperto invita ad esplorare l'avventura Côté Jardin di Vilar, fuori dal tempo delle rappresentazioni, “sotto il cielo e la pietra gloriosa” di Avignone.

  • Côté Jardin invita i visitatori a scoprire un percorso di una trentina di fotografie singolari, in formati grandi, nel noto Jardin des Doms, straordinario giardino adiacente al Palazzo dei Papi e culla della città..

    Frutto di un meticoloso lavoro di ricerca negli archivi della Maison Jean Vilar e in vari depositi pubblici e privati, queste fotografie – spesso inedite – testimoniano la vitalità e l'impegno di Jean Vilar e della sua troupe. Narrano anche l'indissolubile legame tra il teatro...
    Côté Jardin invita i visitatori a scoprire un percorso di una trentina di fotografie singolari, in formati grandi, nel noto Jardin des Doms, straordinario giardino adiacente al Palazzo dei Papi e culla della città..

    Frutto di un meticoloso lavoro di ricerca negli archivi della Maison Jean Vilar e in vari depositi pubblici e privati, queste fotografie – spesso inedite – testimoniano la vitalità e l'impegno di Jean Vilar e della sua troupe. Narrano anche l'indissolubile legame tra il teatro e il Festival con la Città di Avignone. Sono firmate da Agnès Varda, l'amica di Sète, da Maurice Costa, il testimone locale, e da tutti gli altri fotografi che hanno seguito l'avventura del Théâtre National Populaire nel suo sud della Francia.

    Côté Jardin, nell'ombra dei ricordi, resta la presenza indimenticabile di coloro che hanno creato un modo diverso di fare e di condividere il teatro: Jean Vilar e tutta la bella troupe del TNP, Gérard Philipe, Maria Casarès, Philippe Noiret, Silvia Monfort, Daniel Gélin ... e molti altri.

    Queste immagini ci mostrano l'altro lato del palcoscenico, il dietro le quinte delle notti di Avignone: lavoro, spirito di squadra, fatica, recitazione, riposo, famiglia, e la costante presenza lungimirante di Jean Vilar che dirige e inventa come necessità il teatro sotto il sole, il teatro lontano da Parigi. Testimoniano l'impronta di Avignone nel teatro di Jean Vilar. Ci raccontano anche la forza, la vitalità e la gioia di fare teatro insieme, ieri come oggi..

    La mostra resta aperta fino a Settembre 2024.
  • Lingue parlate
    • Francese
Orari
Orari
  • Dal 01 gennaio 2024 al 15 settembre 2024
    Aperto Tutti i giorni
    * Apertura: 7:30. Chiusura: 22:00 (giugno/luglio) 20:00 (agosto/settembre) 18:00 (ottobre/marzo) 20:00 (aprile/maggio)
Chiudere