Informazioni sul COVID-19
Prenoto
Una visita
dal
Prenoto

TROVA IN TEMPO REALE TUTTE LE INFORMAZIONI RELATIVE ALLA SITUAZIONE SANITARIA NEL VAUCLUSE E NEL GARD.

FAQ

Dispositivi Covid 19 - Qual è la situazione attuale ad Avignone?

Restrizioni per decreto prefettizio applicabili dal 29 luglio al 31 agosto 2021: http://www.vaucluse.gouv.fr/covid-19-mesures-generales-pour-limiter-le-covid-a13999.html

Principali punti da notare:

  • Proroga delle condizioni di obbligo di indossare la mascherina per chiunque abbia undici anni e oltre per varie attività e luoghi indicati nel decreto prefettizio.
  • Divieto di consumo di alcol sulle strade pubbliche

Tutte le misure nazionali, le misure dipartimentali e i protocolli sanitari sono disponibili sul sito web dei servizi statali del Vaucluse: http://www.vaucluse.gouv.fr/covid19-mesures-et-protocoles- Sanitary-a13790.html i documenti vengono aggiornati e integrati “man mano che procedono”.

Dal 21 luglio e fino al 15 novembre, l’obbligo di presentare una tessera sanitaria si estende in Francia a tutti i luoghi di svago e cultura. Viene tolto il misuratore 50 persone e viene richiesto il pass sanitario al primo cliente/visitatore.

Dal 9 agosto 2021 il “tessuto sanitario” è stato esteso a bar, ristoranti, centri commerciali di oltre 20.000 mq, ospedali, case di riposo, istituti medico-sociali, nonché a viaggiare in aereo, treno e pullman per bambini . viaggi a lunga distanza. Il pass sanitario non è richiesto fino al 30 settembre per i ragazzi dai 12 ai 18 anni.

Quali sono i programmi per questa estate ad Avignone?

Vedere le disposizioni sul sito web della Città di Avignone:

> http://www.avignon.fr/toutes-les-actualites/actualite/festival-davignon-dispositifs-de-securite-et-protocole-sanitaire/

Nuovo decreto prefettizio dal 29 luglio al 31 agosto: fino al 30 settembre non serve il pass sanitario per i ragazzi dai 12 ai 18 anni.

Cos'è la tessera sanitaria e come si ottiene?

La tessera sanitaria consiste nella presentazione di un certificato sanitario, tra i seguenti tre:

  • Un certificato di vaccinazione: sono necessarie tutte le dosi (+ 7 giorni per i vaccini a doppia dose o 28 giorni dopo l’iniezione per i vaccini con una singola iniezione: Johnson & Johnson).
  • Un certificato di PCR o test antigenico negativo inferiore a 72 ore. Sono accettati anche gli autotest eseguiti sotto la supervisione di un operatore sanitario.
  • Un certificato di recupero (PCR o test antigenico positivo superiore a 15 giorni e inferiore a 6 mesi).

Per maggiori informazioni, trova le FAQ del governo:> https://www.gouvernement.fr/pass-sanitaire-toutes-les-reponses-a-vos-questions Il pass sanitario viene presentato al controllo digitalmente (tramite l’applicazione TousAntiCovid) oppure in formato cartaceo sotto forma di certificato di vaccinazione. Ottieni e scarica il tuo libretto sanitario dall’app TousAntiCovid:

> Tutte le informazioni sul sito: https://www.gouvernement.fr/info-coronavirus/pass-sanitaire

Ho bisogno di un pass sanitario per vedere uno spettacolo?

Dal 21 luglio l’obbligo di presentare il tesserino sanitario si estende a tutti i luoghi di svago e cultura. È richiesto dal primo spettatore dal 9 agosto.

Non ho un permesso sanitario e sono già ad Avignone, cosa devo fare?

Puoi fare il test in uno dei seguenti luoghi :

> clicca qui per vedere le posizioni dei centri di screening e vaccinazione

Dove posso vaccinarmi ad Avignone?

> http://www.vaucluse.gouv.fr/carte-et-coordonnees-des-centres-de-vaccination-en-a13703.html

Inoltre, nel mese di agosto è aperto un centro vaccinale effimero con o senza appuntamento nella galleria commerciale Carrefour – zona Courtine dal lunedì al sabato dalle 11 alle 19.

Patrimonio e tessera sanitaria

La tessera sanitaria è obbligatoria per visitare il Palazzo dei Papi? Sì, dal 21 luglio è necessario presentare all’ingresso del monumento un libretto sanitario in corso di validità. Le Pont d’Avignon Sì, dal 21 luglio è necessario presentare un permesso sanitario valido all’ingresso del monumento. Musei Sì, dal 21 luglio è necessario presentare una tessera sanitaria valida all’ingresso dei musei.

Vengo ad Avignone in treno, ho bisogno di una tessera sanitaria?

Sì se prendi un TGV, un Intercité o un treno notturno. Da inizio agosto tutti i trasporti a lunga percorrenza saranno soggetti alla tessera sanitaria: treno, bus, aereo.

Vorrei soggiornare in hotel, quali sono le modalità di alloggio ad Avignone?

La maggior parte degli alloggi partner di Avignon Tourism sono firmatari della Carta della salute di Avignon Safe Experience. Attraverso questa carta, i professionisti della ricettività si impegnano a fare tutto il possibile per accogliere i visitatori nel rispetto delle misure e dell’applicazione dei protocolli sanitari seguendo l’evoluzione delle raccomandazioni e delle misure sanitarie.
Avignon Safe Experience - Avignon Tourisme

Saperne di più > carta della salute

Vengo a visitare Avignone con i miei figli, hanno bisogno di una tessera sanitaria per spettacoli, attività e monumenti-musei?

L’obbligo del “pass sanitario” è posticipato al 30 agosto per i giovani dai 12 ai 17 anni. Il motivo è che poiché la vaccinazione è stata aperta solo per questa fascia di età a giugno, milioni di giovani sarebbero stati costretti a eseguire ripetuti test per tutte le loro attività estive, a partire dal 21 luglio. Questa disposizione consentirà di vaccinare i giovani di 12-17 anni entro il 30 agosto.

Maggiori informazioni su: https://www.gouvernement.fr/pass-sanitaire-toutes-les-reponses-a-vos-questions

Sono europeo, ho bisogno di un permesso sanitario per venire ad Avignone?

Tutto quello che devi sapere sui viaggi da e per l’estero e verifica la categoria di vigilanza del tuo Paese di origine:

> https://www.gouvernement.fr/info-coronavirus/deplacements

Dal 1 luglio 2021, il QR Code sul “pass sanitario” francese può essere letto ovunque in Europa, direttamente nell’applicazione TousAntiCovid :

> https://www.gouvernement.fr/le-1er-juillet-2021-le-pass-sanitaire-devient-europeen

> https://www.service-public.fr/particuliers/actualites/A15022

Vengo da fuori Europa e sono vaccinato, cosa devo fare?

Il Ministero dell’Europa e degli Affari Esteri sta mettendo a punto uno specifico sistema che consente ai turisti stranieri vaccinati con uno dei vaccini riconosciuti dall’Agenzia Europea dei Medicinali (AEM) o loro equivalenti di ottenere un lasciapassare sanitario valido sul territorio francese. La richiesta si effettua sul sito diplomatie.gouv tramite 3 moduli diversi a seconda del paese di provenienza: Stati Uniti / Canada / Altri paesi:

> https://www.diplomatie.gouv.fr/fr/le-ministere-et-son-reseau/actualites-du-ministere/informations-coronavirus-covid-19/coronavirus-declarations-et-communiques/article/communique-passe-sanitaire-pour-les-touristes-etrangers-extra-europeens

Quali sono i posti soggetti alla proroga della tessera sanitaria?

Il 21 luglio e il 9 agosto l’estensione della tessera sanitaria per i seguenti posti (per i maggiori di 18 anni) è stata effettuata in 2 fasi. Oggi riguarda:

Luoghi di attività e svago

  • audizioni, conferenze, proiezioni, sale riunioni;
  • sale per concerti e spettacoli;
  • cinema;musei e sale espositive temporanee;
  • festival;
  • manifestazioni sportive (manifestazioni sportive amatoriali all’aperto);
  • impianti sportivi chiusi e coperti;
  • stabilimenti all’aperto;
  • conservatori, quando accolgono spettatori, e altri luoghi di educazione artistica ad eccezione dei professionisti e delle persone impegnate nella formazione professionale;
  • sale giochi, giochi di fuga, casinò;
  • zoo, parchi di divertimento e circhi;
  • tendostrutture, tende e strutture;
  • fiere ed esposizioni;
  • seminari professionali per più di 50 persone, quando si svolgono in una sede esterna all’azienda;
  • biblioteche (ad eccezione di quelle universitarie e specializzate come la Biblioteca Nazionale di Francia);
  • eventi culturali organizzati negli istituti di istruzione superiore;
  • aree fieristiche con più di 30 bancarelle o attrazioni;
  • navi da crociera e imbarcazioni con ristorazione o alloggio;
  • qualsiasi evento culturale, sportivo, ludico o festivo, organizzato in uno spazio pubblico o in un luogo aperto al pubblico suscettibile di dar luogo a controlli sull’accesso delle persone

Posti amichevoli

  • discoteche, discoteche e bar;
  • bar, caffè e ristoranti, ad eccezione di mense, ristoranti aziendali, vendita da asporto e autostazioni, nonché servizi in camera e colazioni negli hotel

Luoghi della salute

  • ospedali per le persone che frequentano le cure programmate, salvo diversa decisione del capo dipartimento o dell’autorità competente quando la richiesta del pass può pregiudicare l’accesso alle cure;
  • strutture sanitarie per le persone che visitano i malati e strutture medico-sociali per le persone che visitano i residenti adulti, tranne le emergenze e l’accesso per lo screening per il Covid-19

Trasporto pubblico

Trasporto a lunga percorrenza, ovvero treni di prenotazione (ad esempio TGV), voli nazionali o autobus interregionali.

Grandi centri commerciali più grandi di 20.000 mq, secondo un elenco definito dal prefetto del dipartimento, dove la circolazione del virus è molto attiva, e avendo cura di garantire l’accesso ai trasporti a volte inclusi nei centri, o l’accesso ai beni di prima necessità.

Consulta la cartella stampa :

> https://www.gouvernement.fr/sites/default/files/document/document/2021/08/dossier_de_presse_-_pass_sanitaire_pour_rester_ensemble_face_au_virus_-_08.08.2021.pdf

Non ho il libretto sanitario, cosa posso fare?

  • Il trenino turistico e l’Open Tour
  • Ruota panoramica panoramica
  • Mercato di Halles
  • Luoghi di culto per celebrazione o visita libera. Pass richiesto se evento (concerto…)
  • Navetta fluviale
  • Visite guidate: attenzione, il pass sanitario è obbligatorio per entrare in un monumento/museo è compreso nel percorso di visita
  • Canoa / pagaia sul Rodano

Voglio soggiornare in hotel, ho bisogno di una tessera sanitaria?

No. Gli hotel non sono soggetti alla presentazione di una tessera sanitaria. Tuttavia, per l’accesso a determinati servizi e attrezzature, sarà necessario il pass: ristorante dell’hotel, piscina, ecc.

Voglio soggiornare in campeggio, ho bisogno di una tessera sanitaria?

Sì. Per campeggi e case vacanza con strutture per il tempo libero: piscina, sala spettacoli. Verificare in anticipo con lo stabilimento. La maggior parte degli alloggi partner di Avignon Tourism sono firmatari della Carta della salute di Avignon Safe Experience. Attraverso questa carta, i professionisti della ricettività si impegnano a fare tutto il possibile per accogliere i visitatori nel rispetto delle misure e dell’applicazione dei protocolli sanitari seguendo l’evoluzione delle raccomandazioni e delle misure sanitarie.

> Saperne di più

CENTRI DI VACCINAZIONE NELLA GRANDE AVIGNONE:

  • Ospedale di Avignone
  • Centro medico SOS Médecins rose de vents
  • Centro di vaccinazione intercomunale Covid-19 – Le Forum – Les Angles / SIDSCAVAR

Dal 1 febbraio 2021 Grand Avignon e Orizo istituiscono un nuovo servizio di trasporto verso i centri di vaccinazione di Grand Avignon

Questo servizio trasporta le persone dalle loro case ai centri di vaccinazione di Grand Avignon con piccole navette su prenotazione al numero 0800 456 456.

Come funziona ?
Non appena confermato l’appuntamento per la vaccinazione, la persona può chiamare il numero 0800 456 456 (numero verde gratuito da rete fissa o mobile) per prenotare il proprio servizio di vaccinazione ALLOBUS.

Le prenotazioni possono essere effettuate fino a 2 ore prima del viaggio e possono essere effettuate fino a 6 settimane dopo, per l’appuntamento della 2a iniezione.
La padrona di casa indicherà l’orario di incontro di andata e ritorno.
È previsto l’arrivo da 10 a 15 minuti prima dell’appuntamento per la vaccinazione e il ritorno 45 minuti dopo.
Il prezzo è il prezzo del biglietto di 1 corsa, ovvero € 1,40 a corsa, oppure € 2,80 per andata e ritorno, in vendita con l’autista e sull’app orizo. Guida autorizzata e gratuita per anziani o persone a mobilità ridotta.

Il servizio è attivo su prenotazione dal lunedì al sabato (esclusi i giorni festivi) e si adatta agli orari di apertura dei centri vaccinali della Grande Avignone.
Lo standard Allobus è accessibile dal lunedì al venerdì dalle 7:30 alle 18:00 e il sabato dalle 9:00 alle 12:00.