AVIGNONE ARTISTICA: I TALENTI DEL TERRITORIO
Prenoto
Una visita
dal
Prenoto

Laboratori e botteghe di artisti, Avignone brulica di talenti da incontrare. Raggruppati in associazioni come Les Fabricateurs, AAA (Atelier di Artisti Avignonesi) vi accolgono nei loro covi da cui si trae ispirazione.

Les Fabricateurs, che strani animali!s !

Oggi sono una ventina, federati da un emblema iconoclasta: una giraffa su un biciclo! C’è da dire che ad Avignone, città di tutte le eccentricità, l’animale non è passato inosservato. Anche perché sulle due ruote, vi guida (con opuscolo disponibile all’Ufficio del turismo e nei negozi partecipanti) da un artista all’altro, per scoperte interessanti. Les Fabricateurs riuniscono tutta una serie di artigiani dall’abbigliamento con capi unici (Les Plumes du Paon, Baobab, Eric et les Filles…

alla mobilia di cartone, lampadari, oggetti di decorazione (le Vestibule), arredamento per interni (le Droit Fil) fino alla stampa artistica (La Bête à Cornes, Produit Conforme). Ogni bottega/laboratorio ha un suo universo e garantisce un viaggio nel paese dell’ispirazione. Apri senza indugio la porta delle botteghe avignonesi, nel paese della giraffa, i curiosi sono benvenuti!

RITRATTO

Emma Gruer, il volo della creazione

Vi sono uccelli delle isole e uccelli delle città. Emma Gruer fa parte della seconda categoria e non è meno variopinta! Il suo canto, degno dei pappagalli Ara più belli, si confonde nella sua boutique-galleria, Les Plumes du Paon. A lungo, troppo a lungo, gli appassionati di Avignone sono passati davanti a questo incantevole palazzo dall’antico fascino che si disperava, vuoto. Una facciata in legno con un’ampia vetrina, il pavimento a piastrelle di cemento che trattengono storie del secolo scorso… Uno scrigno da far rivivere. Ecco fatto: Emma è figlia della sfida. Inizialmente, occupa questo luogo temporaneamente, con il suo negozio di artigiani. Il successo non manca e Les Plumes du Paon spiccano il volo.

Un negozio originale nell’epoca delle franchigie, in cui Emma vuole dar valore agli artisti francesi, senza diventare un portabandiera blu bianco rosso.

. Le piace la materia, il savoir-faire, la professionalità di queste piccole mani che cuciono, assemblano, trapuntano, ricamano senza contare le ore, per il piacere di fare il bello. Nel suo negozio, rinnovate ogni 15 giorni, sono presenti le creazioni di 30 – 40 artisti o artigiani, di tutta la Francia (una quindicina viene dalla regione Sud). Borse create con ritagli di pelle di Hermès, capi di abbigliamento rifiniti con cura e spesso unici. Un’allegra babele in cui Emma orchestra, come Alice al paese delle meraviglie, la sua concezione dei consumi. Qui, ovviamente, la creazione ha un costo. Vi sono cose piccole a 5 € e altre che possono arrivare a 400 €. Con approccio civico, Emma riversa il 60% direttamente agli artisti e agli artigiani, limitando al massimo gli intermediari. Svolge anche il servizio post-vendita, “al minimo problema con un prodotto, una cosa che si rompe, un difetto, basta tornare e mi impegno a farlo riparare”. Riparare? Che bella parola ecologica…

Les Plumes du Paon

91 rue Bonneterie | Avignone
 dal martedì al sabato,
ore 12:00 – 19:00.

Il lusso non ha detto la sua ultima parola …

Civettuola, Avignone ammicca alla moda e alle belle materie.

Se la città dei Papi è rifornita di marche di prêt-à-porter, esistono bei negozi in cui potrete trovare di quanto dissetare la sete di frivolezza lussuosa!

La mitica rue Joseph Vernet ha saputo attirare da sempre una clientela alla ricerca delle ultime tendenze e di capi di qualità. Ormai, rue Saint-Agricol e rue Petite Fusterie completano piacevolmente l’offerta commerciale di fascia alta, con negozi che, nel segreto della loro alcova, propongono tutte le marche di giovani artisti parigini o marsigliesi: Isabel Marant, Jérôme Dreyfuss, Iro, Golden Goose, Valentino, Burberry, Comme des Garçons per l’abbigliamento. Gli appassionati di gioielli e pelletteria non resteranno insoddisfatti grazie alla presenza di grandi gioiellieri, profumieri e altri antri della bellezza.

Gli indirizzi: Maison Mood, Actuel B rue Petite Fusterie. I Code, IKKS, Des petits Hauts, Karl Mark Johns, Repetto, Le Boudoir, Victoire et Cie, Jeanne rue Joseph Vernet. La Fée Maraboutée, Doux Joailler, John Mood, Max Mara, Fragonard, Continental, Vogue rue Saint-Agricol.