Visita guidata del Museo Petit Palais

Musée du Petit Palais
L'ultima domenica del mese alle 15:30. Una visita guidata per scoprire la storia delle collezioni e del luogo e per apprezzare le principali opere dell'ex palazzo arcivescovile. Su prenotazione.
Un tempo palazzo del cardinale Arnaud de Via (morto nel 1335), nipote di Papa Giovanni XXII, quindi palazzo dell’arcivescovo di Avignone, l’edificio è stato ricostruito alla fine del XV secolo dall’arcivescovo Giuliano della Rovere, futuro Papa Giulio II. La facciata merlata presenta delle finestre a crociera. Il museo è sede di un complesso unico di dipinti del Medioevo e del Rinascimento italiano (più di trecento primitivi italiani) che raggruppano la collezione Campana, un fondo importante del museo Calvet (Scuola di Avignone dal XIII al XVI secolo) e sculture medievali dal XII al XVI secolo provenienti da Avignone e dintorni. Questo complesso è essenziale per capire la creazione artistica nell’Italia del Medioevo e del Rinascimento. Consente di avere una panoramica della pittura italiana sia attraverso i grandi nomi (Botticelli, Carpaccio) che i numerosi maestri e botteghe (deposito del museo del Louvre) nonché tramite un fondo di sculture e pitture provenzali medievali e di pitture italiane (deposito della Fondazione Calvet).
Visita guidata del Museo Petit Palais
Musée du Petit Palais - place du Palais des Papes
84000 Avignon
Apertura : Dal 30/09 al 31/08, la ultima domenica del mese alle 15:30 tranne 1° gennaio, 1° maggio e 25 dicembre.
Lingue parlate : Francese
Prezzi

Tarrifa intera: 5 €, Tarif réduit: 3 €.