Ernest Pignon-Ernest - Ecce Homo

Pasolini Scampia Naples 2015 © Ernest Pignon-Ernest
Ernest Pignon-Ernest
Ernest Pignon-Ernest
Ernest Pignon-Ernest
Ernest Pignon-Ernest
Interventi 1966 – 2019. L’artista Ernest Pignon-Ernest sarà presente nella Grande Cappella del Palazzo dei Papi dal 29 giugno 2019 fino al 29 febbraio 2020.
La mostra, prodotta dalla Città di Avignone e da Avignon Tourisme, dal titolo "Ecce Homo", ripercorre la carriera dell'artista e ne spiega l'approccio artistico, intellettuale e politico da oltre 60 anni, attraverso opere provenienti dalla Galleria Lelong & Co di Parigi, da collezioni private e dal Museo Montauban, nonché testimonianze fotografiche del suo prolifico lavoro lungo le strade di tutto il mondo.

Saranno esposte circa 400 opere - fotografie, collage, disegni a carboncino, pietra e inchiostro nero, documenti - per ricordare i suoi interventi dal 1966 ad oggi.

Ernest Pignon-Ernest è considerato l'iniziatore della "street art" per le immagini in formato grande fatte con la pietra nera, col carboncino, per i collage che realizza nelle strade delle città e sui muri dei quartieri periferici da circa 60 anni.

Viaggia, si nutre di incontri, crea scenografie per il teatro, elabora recensioni, realizza ritratti, manifesti, collage..... migliaia di opere, sempre in uno spirito di impegno politico e sociale, difensore di grandi cause, custode della memoria e della storia collettiva.

A gennaio 2020 intende creare "in situ" un'opera per Avignone nello spazio del Tesoro Basso del Palazzo dei Papi.
Ernest Pignon-Ernest - Ecce Homo
Palais des Papes - Grande Chapelle
84000 Avignon
Apertura : Dal 29/06/2019 al 29/02/2020, ogni giorno. Aperto tutti i giorni. Giugno ore 9.00-19.00 Luglio ore 9.00-20.00 Agosto 9.00-20.30 Da settembre all'1 novembre ore 9.00-19.00 Dal 2 novembre al 29 febbraio ore 9.30 - 17:45 Chiusura delle casse 1 ora prima.
Lingue parlate : Francese
Prezzi

Tarrifa intera: 12 € (entrata Palazzo compresa), Prezzo ridotto: 10 € (entrata Palazzo compresa).