Pont du Gard
Pont du Gard
Pont du Gard
Site du Pont du Gard
Site du Pont du Gard
Site du Pont du Gard
Site du Pont du Gard
Pont du Gard
Pont du Gard
Pont du Gard
Pont du Gard
Pont du Gard
Pont du Gard
Pont du Gard
Pont du Gard
Il Ponte del Gard è una delle meraviglie dell'antichità, iscritto nel Patrimonio dell'umanità dell'UNESCO. A 15 minuti da Uzès, il Ponte du Gard è la parte maestosa di un acquedotto romano che partiva da Uzès, a più di 50 km, e portava l'acqua fino a Nîmes.
Il Ponte del Gard è una delle più prestigiose testimonianze di un'acquedotto costruito circa 2000 anni fa dai Romani. Per dimensione, stato di conservazione e per le incredibili arcate, è il ponte antico più alto del mondo. Gioiello architettonico, iscritto nel Patrimonio mondiale dell'UNESCO, si estende in una zona naturale tutelata di 165 ettari.

Nel triangolo Avignone, Marsiglia e Montpellier, il Ponte del Gard è una delle meraviglie dell'Antichità. E' la parte principale di un acquedotto che portava l'acqua per 50 km da Uzès a Nîmes.

Per capirne meglio la storia, spazi museografici (museo, area ludica, cinema, memorie della macchia mediterranea...) e visite guidate completano la visita.

Accessibilità portatori di handicap: i sentieri, gli edifici e le attività sono accessibili, qualunque sia l'handicap. Vi sono inoltre a disposizione delle sedie a rotelle, alla reception del sito.